top of page

Effetti collaterali del mate

Aggiornamento: 17 mag 2021


Querido matero, bentornato!


Come saprai già la yerba mate ha molteplici proprietà (antinfiammatorie, dimagranti, diuretiche, antiossidanti, energizzanti ecc.).


Oltre ai numerosi effetti benefici, è doveroso parlare anche dei potenziali effetti collaterali legate ad un consumo eccessivo.


Proprio come per tè, anche la yerba mate contiene caffeina ed altre sostanze con proprietà stimolanti.


Pertanto, l’assunzione eccessiva è sconsigliata a coloro che soffrono di ipertensione, diabete, ulcere e disturbi gastroinstestinali.


L’uso è poi controindicato in gravidanza e durante l’allattamento.


I potenziali effetti collaterali della yerba mate sono:

  • nervosismo,

  • tachicardia,

  • insonnia,

  • diarrea,

  • vertigini,

  • minzione frequente.


Tali sintomi potrebbero verificarsi soprattutto se, oltre al mate, si consumano altre

bevande caratterizzate dalla presenza di caffeina.


Il consumo moderato di yerba mate generalmente non comporta controindicazioni.



Consiglio: Se non lo hai mai provato inizia a piccole dosi così da valutarne l’effetto.



E ricorda… “l’esagerazione s’addice solo in amore” (F. Bacone)



Buon matecito ;)



Ariel



157 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page