top of page

L’importanza della “Bombilla”

Aggiornamento: 18 mag 2021


Matero de mi corazòn! Come va?


Spero bene!


Oggi desidero parlarti dell’importanza de La Bombilla.


Come saprai, i colonizzatori spagnoli hanno appreso la tradizione della preparazione del mate dagli indios guaranì. Loro coltivavano la yerba ed essiccavano e la trituravano le foglie.


Per l’infusione era indispensabile uno strumento in grado di estrarre i principi attivi dal mate ed impedire alle foglie essiccate e triturate di essere aspirate durante l’assunzione della bevanda. Da ciò nacque la bombilla.


Le prime bombillas vennero realizzate con delle canne. Uno degli estremi veniva coperto da una rete fatta di vegetali che funzionava da filtro. Queste bombillas presero il nome di ‘tacuapý’, ovvero canna vuota.


Sono stati i conquistadores spagnoli a denominarla "bomba" e, successivamente, "bombilla".


La bombilla è composta da 3 parti:


-"Becco": parte superiore che permette l’assunzione dell’infusione;

-"Collo": parte centrale, chiamata anche "tubo" o "corpo", dove passa il liquido.

-"Filtro": parte inferiore la cui funzione è quella di filtrare la bevanda, impedendo alle foglie triturate di essere aspirate.


Scopriamo adesso i diversi tipi di bombillas!


  1. BOMBILLA IN LEGNO: bombilla artigianale, oggi poco utilizzata, caratterizzata da un "collo" dritto. La struttura in legno rende questa bombilla poco resistente.





"TACUAPY": prima bombilla realizzata dagli indios guaranii ancora utilizzata in alcuni luoghi del Sudamerica. I rami essiccati di tacuapy (specie di bambù) funzionano da filtro. Trattasi di bombilla ecologica molto resistente e duratura.




BOMBILLA IN ALPACCA: l’alpacca è una lega formata da nichel, rame e zinco. La bombilla in alpacca è molto resistente nonché la più utilizzata.




BOMBILLA IN ALLUMINIO: bombilla moderna, spesso proposta in vari colori. La bombilla in alluminio non si può smontare, è economica e duratura.







Sei arrivato fin qui?


Complimenti!


La tua formazione per diventare un esperto matero procede alla grande ;)



A presto!






100 visualizzazioni0 commenti